Capitolo quattordicesimo: Argento, Cromo e Manganese

Ma fateci caso, spesso il villain è il personaggio più complesso, più tormentato, e talvolta, anche il più carismatico. Certe volte risulta impossibile non simpatizzare per lui.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo dodicesimo: Tartrato diastereoisomerico

Cristallizzare composti è una delle cose più belle da fare in un laboratorio, a meno che tale composto non sia talmente delicato che un minuscolo granello di polvere potrebbe gettare alle ortiche una giornata di sudore.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo undicesimo: Imbuto separatore

Tra le varie precauzioni da prendere durante l’estrazione liquido-liquido certamente la più importante è quella di depressurizzare frequentemente l’imbuto: e riguarda proprio questo l’evento sfortunato che sto per raccontarvi.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo decimo: Colonna

Per mia fortuna i preparativi furono veloci e semplici, si trattava solo di fissare una colonna cromatografica ad un sostegno, dopo averla impaccata con gel di silice, e tenere a portata di mano dei cilindri graduati, un imbuto e i solventi necessari.

➧ Leggi l'articolo

Special di Natale: Chemistree

Cosa aspettate, fate il pieno di spirito natalizio e seguite questi semplici passi per creare un Chemistree che farà invidia anche a nonna Geppina.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo nono: Rosso Metile, 2

Lo spettrofotometro utilizzato, però, non aveva alcuna intenzione di farci finire presto (forse si sentiva un po’ solo), e quindi decise di falsare i dati. Infatti il grafico che ottenemmo presentava dei picchi disposti molto a caso, decisamente non compatibili da quelli che ci aspettavamo.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo ottavo: Tornasole

Al secondo anno ho fatto finalmente la conoscenza della Chimica Inorganica e di Coordinazione, con annesso laboratorio. Il professore ci portò una bella lista di cose da comprare per poter portare a termine le esercitazioni che aveva preparato, e tra i vari punti di tale lista figurava la dicitura “cartina indicatrice universale”, perché a quanto pare dovevamo tenere il pH di qualcosa sotto controllo.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo sesto: Eptano

Giuro, non avevo mai visto un laboratorio più spoglio e triste, con attrezzature scarse e minimaliste. E poi, in cosa consisteva l’esperimento? Far bollire dell’eptano e scrivere numeri. Insomma una noia mortale.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo quinto: Metanolo

Cosa c’è di più bello dell’andare in laboratorio? Semplice, andare in laboratorio e sintetizzare composti profumati.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo quarto: Azeotropo

Fin qui tutto semplice (o quasi), ma purtroppo la natura ha deciso che ci devono essere delle eccezioni alla regola.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo terzo: Rosso Metile, 1

Nel laboratorio di Chimica Analitica, non si sa perché, non c’erano le solite piastre riscaldanti, ma invece c’erano i becchi bunsen.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo secondo: Fulmine

Era uno dei miei primi Open Day, frequentavo forse il terzo liceo, e nella pausa stavo perfezionando la struttura della macchina, facendo alcuni rattoppi ai contatti metallici rotti.

➧ Leggi l'articolo

Capitolo primo: Ammoniaca

Laboratorio di Chimica Generale, prima esperienza nell’ambiente universitario. Ricordo che lo scopo era quello di acquisire alcune metodologie fondamentali, come la filtrazione e la separazione per dissoluzione acida. Lavoravamo con composti di rame, nello specifico i prodotti del cosiddetto ciclo del rame.

➧ Leggi l'articolo