Il collasso del FIU pedestrian bridge

Gli Stati Uniti d’America sono uno dei Paesi in cui si registrano, storicamente, la maggior parte dei crolli di strutture civili, tra cui soprattutto ponti e viadotti vari. Nel corso

➧ Leggi l'articolo

Il giorno più infelice di Kansas City

Le estati in Missouri (USA) possono essere calde ed afose, se non addirittura roventi, e l’estate del 1981 non faceva di certo eccezione. La sera del 17 luglio lo Hyatt

➧ Leggi l'articolo

[CadutaLibera Special 1] Gli isolatori sismici e i terremoti

Nel corso di questa rubrica abbiamo imparato che il nemico più pericoloso per gli edifici è il terremoto e, come detto nelle puntate precedenti, la situazione peggiore in cui una

➧ Leggi l'articolo

WTC7: il crollo “impossibile”

C’è un particolare evento portato avanti dalla maggior parte delle tesi complottiste riguardo gli attacchi dell’11 settembre e cioè il crollo “inatteso” ed “impossibile” del WTC7. Come può un edificio così imponente crollare

➧ Leggi l'articolo

Il crollo delle Twin Towers

Ebbene ci siamo. Vista la natura della rubrica, visto il suo tema e nocciolo centrale, non potevamo sottrarci dal trattare l’argomento più discusso e controbattuto della storia recente: l’attacco dell’11

➧ Leggi l'articolo

Un sisma che mette in ginocchio – Parte 2

Nello scorso articolo abbiamo visto come i terremoti agiscono quando si trovano davanti ad una generica costruzione e quanto sia importante conoscere massa e rigidezza di quest’ultima. Tali parametri risultano necessari per

➧ Leggi l'articolo

Un sisma che mette in ginocchio – Parte 1

­È una delle vicende più note degli ultimi 10 anni, chiunque sa cosa è successo in Italia centrale dal 2009 ad oggi. Aquila, Amatrice, Accumoli, sono solo alcuni dei centri

➧ Leggi l'articolo

Vajont: le 4 cause che portarono al disastro

La vicenda del Vajont è una delle più tragiche e famose della storia italiana recente. Ma è stato davvero detto tutto? E quali sono state le effettive cause della tragedia? Scopriamolo insieme.

➧ Leggi l'articolo

Quando il mare invade la montagna

Nell’immaginario collettivo le dighe sono da sempre associate a disastri di proporzioni enormi e, in generale, ad opere poco sicure che possono “rompersi” da un momento all’altro. Anche in questo

➧ Leggi l'articolo

Una struttura (non) è per sempre

La convinzione comune oggigiorno è improntata a credere che ci sia una scarsa qualità nell’ambito delle tecnologie applicate all’Ingegneria Civile e che un tempo le cose si facessero con più parsimonia e diligenza. Beh, le cose stanno in maniera diversa.

➧ Leggi l'articolo

Il Cypress Street Viaduct e il fenomeno della risonanza

In questo articolo vedremo come le strutture sospese rispondono ai terremoti, e quanto deboli possano mostrarsi quando non sono prese le opportune contromisure per resistere al sisma.

➧ Leggi l'articolo

L’ultimo ballo del Tacoma Narrows Bridge

Imponenti e indistruttibili. Sono queste le due qualità che accompagnano i ponti nell’immaginario collettivo. Esistono però alcuni casi particolari in cui gli stessi ponti sono soggetti in maniera incontrollata alle

➧ Leggi l'articolo